Da quando siamo stati “travolti” da questa emergenza sanitaria, le nostre famiglie si sono trovate a dover gestire enormi cambiamenti. I tempi e i luoghi hanno cambiato aspetto e le nostre abitudini sono state minate alla base. Quello che facevamo prima ora non si può più fare: il lavoro, la scuola, il tempo libero hanno assunto tempi, modi e luoghi diversi, mai sperimentati prima. Lo sconcerto iniziale ha lasciato il posto ad una consapevolezza maggiore, a regole più chiare (es. smart working, video lezioni per gli studenti di scuole medie, superiori e universtità), ma anche a vari divieti e chiusure.Leggi altro →

Questa domanda viene spontanea a chi si trova ad affrontare una separazione/divorzio o che, dopo un divorzio, si trova in situazioni di “famiglie allargate”. Le separazioni sono ormai all’ordine del giorno e i problemi che ne conseguono riguardano molti. Ne ho parlato in un recente articolo, che puoi leggere qui. Se l’argomento ti riguarda direttamente, ti sarai trovata/o a chiederti cosa fare, come comportarti con i tuoi figli. Ancora prima di un divorzio, i figli di una coppia in crisi, avranno quasi sicuramente visto e interiorizzato i conflitti tra i genitori. E’ inevitabile. Potrebbero quindi mostrare un comportamento problematico. AncheLeggi altro →

Sempre più spesso vedo uomini, ma soprattutto donne, che stanno vivendo una separazione dal proprio partner (marito o fidanzato) e che non sanno come affrontare e superare questo momento. La nostra società sta sicuramente cambiando. Sotto molti punti di vista. Quando succede, spesso una prima reazione che si ha è di isolarsi da tutto e tutti, e in un secondo momento cercare aiuto legale e psicologico. Ho letto e studiato l’argomento (chiamala pure “deviazione professionale” o “atteggiamento da scienziato”) e sono giunta a delle conclusioni che ho riassunto in PILLOLE DI SAGGEZZA X SUPERARE UNA SEPARAZIONE. Le mie PILLOLE xLeggi altro →

I figli iniziano amando i loro genitori, in seguito li giudicano. Raramente, se non mai, li perdonano. [Oscar Wilde] Nel mio lavoro come Psicologa e Psicoterapeuta ho spesso a che fare con emozioni legate alla rabbia e al senso di colpa dei miei pazienti. E mi sono accorta che quando si parla di rabbia e di senso di colpa, alla fine si parla di Perdono. Sia verso gli altri che verso noi stessi. I miei pazienti sanno che spesso chiedo loro di “fare” alcune cose pratiche come parte fondamentale del processo di cambiamento e parte della terapia, quindi sono giàLeggi altro →

Il Baby Blues è una forma depressiva lieve, che si verifica nel 70-80 % delle donne e non è un vero e proprio disturbo dell’umore, ma piuttosto una reazione emotiva all’esperienza del parto. Cosa sono i Baby Blues e quanto durano? Ho scoperto, leggendo e studiando, che i Baby Blues sono caratterizzati da tristezza, ansia, fluttuazioni dell’umore, irritabilità, stanchezza, aumentata sensibilità e tendenza al pianto. Io le ho avute tutte, a parte l’ansia. Quella è arrivata dopo. I Baby Blues hanno un picco tra la terza e la quarta giornata dopo il parto, cioè praticamente quando torni a casa! ELeggi altro →