Lo Psicologo a domicilio non riceve il paziente presso uno studio ma va lui stesso presso l’abitazione del paziente che lo contatta.

In questo caso l’abitazione del paziente diventa il Setting Terapeutico in cui avverranno i Colloqui individuali e sarà cura della coppia Terapeuta – Paziente ricreare le condizioni più simili al Setting Terapeutico della seduta classica.

In questo modo chiunque può essere aiutato psicologicamente anche se non può spostarsi o non vuole (fobie sociali, attacchi di panico, ecc.). 

Quando serve lo Psicologo Domiciliare

A volte capita di sentirsi così male da non riuscire neanche ad uscire di casa.  Ci si ritrova in balia di paure, ansie, fobie così grandi che, senza quasi renderci conto, ci troviamo da soli.

Gli amici si stancano di chiamarci e ci ritroviamo a casa davanti alla tv o al computer ad ordinare una pizza a domicilio, in pigiama e con i capelli sporchi. 

Oppure stiamo male, ci sentiamo tristi e senza energie, siamo sull’orlo della depressione, ma non abbiamo i mezzi per spostarci (o non riusciamo più a guidare perché abbiamo avuto un brutto incidente e siamo ancora sotto shock).

E poi ci sono momenti in cui possiamo ritrovarci a combattere con una disabilità fisica (magari siamo su una sedia a rotelle, oppure ci troviamo costrette a letto per lunghi periodi per cure mediche, per esempio) e non possiamo proprio recarci presso lo studio di uno Psicologo.

Ultimamente si parla anche di un fenomeno giovanile, di provenienza Giapponese, che prende il nome di Hikikomori.

“Hikikomori” è un termine giapponese che significa letteralmente “stare in disparte” e viene utilizzato generalmente per riferirsi a chi decide di ritirarsi dalla vita sociale per lunghi periodi (da alcuni mesi fino a diversi anni), rinchiudendosi nella propria camera da letto, senza aver nessun tipo di contatto diretto con il mondo esterno.

Se vuoi saperne di più, leggi qui: https://www.hikikomoriitalia.it/p/chi-sono-gli-hikikomori.html

Purtroppo capita più spesso di quanto si sappia e si voglia sapere. 

Queste persone esistono e hanno diritto/bisogno di essere aiutate forse anche più di altre. Spesso però non chiedono aiuto per vergogna, per impossibilità, perché non se ne rendono conto o anche perché non sanno a chi rivolgersi.

In tutti questi casi di impossibilità a raggiungere una struttura o uno studio in cui trovare un aiuto psicologico adeguato, il disagio può continuare ad aumentare fino a portare a casi estremi e a gesti anche estremi.

Vantaggi e Svantaggi dello Psicologo a domicilio

I vantaggi:

  • lo Psicologo si avvicina alla persona evitandole lo stress e il disagio di andare in un luogo che non conosce, utile soprattutto in quei casi di gravi fobie ;
  • la persona viene ascoltata e aiutata come se fosse nello studio dello Psicologo;
  • la sensazione di solitudine e abbandono viene percepita molto meno da parte del paziente a domicilio;
  • la persona viene stimolata a recuperare la sua autonomia e indipendenza restando in un luogo sicuro (la base sicura);
  • anche le persone che hanno una disabilità fisica possono usufruire di un Servizio Psicologico in piena regola;
  • lo Psicologo può vedere subito in quale ambiente vive la persona e può quindi valutare meglio la situazione globale di disagio e programmare meglio il suo intervento;
  • nei casi più gravi e difficili si può richiedere un intervento socio-assistenziale;
  • con il suo intervento, lo Psicologo può riuscire ad avvicinarsi a persone “invisibili” e “irraggiungibili”, portando loro una possibilità di “guarigione” e di consapevolezza nuove.

Gli Svantaggi:

  • ci potrebbero essere altre persone presenti che vogliono interferire disturbando le Sedute;
  • la persona potrebbe sentirsi così a suo agio da non volere superare le sue difficoltà;
  • ci potrebbero essere troppi vantaggi nel permanere nella sua situazione di “malato”.

Conclusioni

Se hai bisogno di una Consulenza Psicologica a domicilio per te o per un tuo caro, abiti nella zona di Pisa e provincia, contattami e valuteremo insieme la situazione

Come posso aiutarti

Oltre alla Consulenza a domicilio, faccio Consulenze e Terapie di Coppia e Familiari, Gruppi di Sostegno, Percorsi di accompagnamento alla Nascita, Terapia EMDR . Ho anche un Blog e molte Risorse Gratuite. Trovi tutto ai link seguenti: