Canta da sola a squarciagola e la timidezza via vola

Quante volte avresti voluto cantare a squarciagola giusto per sentirti viva o solo per scaricare un po’ di tensione accumulata! E alcune volte magari lo avrai fatto davvero…

Anche se sei stonata o se ti vergogni di cantare, oggi scegli una canzone che ti piace (e di cui conosci magari le parole) e cantala con tutto il fiato e la voce che hai!

Urla se vuoi, e canta ad alta voce come se fosse una questione di vita o di morte.

Puoi cantare in macchina, sotto la doccia, in un bosco, quando passa un lungo treno…ma canta! Lasciati andare alla melodia e alla musica: il tuo umore migliorerà grazie alla produzione di endorfine.

La tua timidezza diminuirà e ti sentirai addosso una sensazione di onnipotenza e di forza.

Ogni volta che ti sentirai un po’ giù di morale o magari nervosa per qualcosa, prova a cantare! Un po’ alla volta ci prenderai gusto e sarà sempre più facile tirare fuori la voce e farti sentire. 


P.S. Questo è uno dei 21 blog-post in cui ti propongo 21 gesti di amore verso te stessa/o, da fare uno al giorno, per coltivare e far crescere la tua autostima e l’amore nei tuoi riguardi.

Se vuoi scaricare la guida completa dei 21 Giorni per Amarti, iscriviti alla mia PsicoNewsLetter e la potrai scaricare dalla Pagina dei Regali.


Se ti piace quello che scrivo, leggi anche gli altri articoli correlati che trovi qui sotto o quelli del blog .

Se non mi conosci:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *