I benefici di dedicarsi una serata di relax

A volte, anche se abbiamo sonno o siamo stanchi, restiamo a “ciondolare” per casa senza fare nulla di importante.

Ci addormentiamo davanti alla tv (con il trucco sfatto e gli occhi da panda), oppure giochiamo a Candy Crash (o ai Simpson) senza avere la cognizione del tempo che passa.

Risultato? La mattina dopo ci svegliamo stanchi e con le borse sotto gli occhi.

Vai a letto quando non hai sonno

Oggi prova semplicemente ad andare verso la tua camera da letto quando ancora sei sveglia.

Prenditi del tempo per rilassarti e per prepararti al momento del riposo notturno.

Una volta che hai finito di cenare e di mettere a posto (se sei fortunata, puoi lasciare questo compito a qualcun altro), puoi iniziare a rilassarti. Spegni il cellulare, o almeno staccalo dalla rete, e mettilo in un’altra stanza, così eviterai la tentazione di controllare i messaggi e le notifiche dei social.

Poi spegni la tv, e comincia a preparare la stanza da letto con alcune piccole cose che ti fanno sentire a tuo agio e che sono il segnale che la giornata sta finendo.

I Rituali

A me piacciono ad esempio le candele profumate o una tisana al mirtillo, ma ognuno ha i suoi stratagemmi e rituali per rilassarsi.

Una volta che sei in camera, dopo esserti lavata e struccata, puoi usare una crema per le mani o per i piedi (magari dopo esserti fatta un pediluvio con dei sali da bagno profumati) e metterti la tua biancheria da notte preferita, quella che ti fa sentire a tuo agio e bellissima.

Puoi anche metterti qualche goccia del tuo profumo preferito o usare degli oli essenziali sul cuscino. Quello alla lavanda concilia il sonno.

E poi scegli se leggere un libro, ascoltare della musica, o bere una tisana… o semplicemente stare con il tuo compagno/a e passare del tempo insieme senza distrazioni.

Ricordati poi di spegnere le candele!

Il giorno dopo, ti sveglierai fresca e riposata, con il ricordo di aver dedicato una serata a te stessa. 


P.S. Questo è uno dei 21 blog-post in cui ti propongo 21 gesti di amore verso te stessa/o, da fare uno al giorno, per coltivare e far crescere la tua autostima e l’amore nei tuoi riguardi.

Se vuoi scaricare la guida completa dei 21 Giorni per Amarti, iscriviti alla mia PsicoNewsLetter e la potrai scaricare dalla Pagina dei Regali.


Se ti piace quello che scrivo, leggi anche gli altri articoli correlati che trovi qui sotto o quelli del blog .

Se non mi conosci:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *