Le “Open When Letters”

Tempo fa, cercando delle idee-regalo per San Valentino, ho letto di una iniziativa interessante che unisce due mie passioni: la scrittura e il dono.

Ho visto delle bellissime immagini di buste colorate con la scritta “Open When…”, che si può tradurre in italiano con la frase “Da Aprire Quando…”. La mia curiosità mi ha spinto a leggere articoli, spesso in inglese, su queste lettere, e ne sono rimasta talmente affascinata che mi sono ripromessa di prepararne almeno 7 per San Valentino e di scriverci un articolo. Spero che ti piaccia.

COSA SONO?

Si tratta una serie di lettere da scrivere e poi consegnare tutte insieme ad una persona speciale che magari si trova lontano, o che viaggia spesso, oppure che deve allontanarsi per un periodo di tempo. Queste lettere, una volta consegnate al destinatario, possono venire aperte e lette solamente in determinate circostanze o occasioni, specificate sopra ogni busta. Infatti si chiamano “Open when…” proprio per questo motivo. Una delle regole che di solito viene spiegata nella prima lettera è anche di aprirne non più di una, massimo due, alla settimana, per fare in modo che durino più a lungo….

Probabilmente è stata inventata da una fidanzata in una relazione a distanza, ma queste lettere sono adatte per molte occasioni: per un figlio che cambia città per studio o lavoro, per un familiare che si trasferisce, per un’amica che parte per un viaggio…. Le occasioni sono tante, ma hanno tutte in comune una cosa: queste lettere servono per far sapere ad un’altra persona quanto le vogliamo bene e quanto sia importante per noi. Ed è una cosa bellissima.

COSA SCRIVERE SULLE BUSTE E COSA METTERCI DENTRO

Il numero di lettere (e quindi di buste) può essere molto soggettivo e personale. Inoltre si possono scegliere tutte uguali o decorare, colorare e abbellire come più ci piace. Si possono anche riporre in una scatola particolare, o legarle insieme con un nastro rosso. Dipende dallo scopo e dal destinatario delle lettere. Posso solo affermare che tutto il processo di preparazione richiederà molta creatività e fantasia, e anche molto sentimento. Sarà spero un piacevole divertimento!

Detto questo, possiamo metterci al lavoro. Di seguito trovi un elenco di esempi di cosa scrivere sulle buste e qualche idea di cosa inserire nelle stesse (ma tu saprai meglio di chiunque cosa fa piacere a quella persona).

  • “DA APRIRE QUANDO… RICEVI QUESTE LETTERE”. Per chi non si aspetta un regalo di questo genere, è doveroso spiegare come usare queste lettere, e il motivo per cui sono state scritte. Quindi nella busta ci sarà una lettera con alcune semplici regole (tipo, non sbirciare dentro le buste, non aprirle se non quando arriva il momento indicato sulle stesse, il numero massimo di lettere che si possono aprire in un certo lasso di tempo, ecc.). Ci potrai mettere anche una foto o un cd musicale: a te la scelta in base all’occasione e alla persona.
  • “DA APRIRE QUANDO…NON RIESCI A DORMIRE”. Dentro ci puoi mettere un enorme cruciverba, qualche pagina di un racconto noiosissimo, dei filtri di camomilla o tisana rilassante, un cd di musiche rilassanti, ecc.
  • “DA APRIRE QUANDO…TI MANCO”. Nella busta ci puoi mettere foto di voi due insieme, una lettera d’amore o di amicizia, un pezzetto di tessuto a forma di cuore imbevuto del tuo profumo, una pagina piena di tuoi baci con il rossetto, ecc.
  • “DA APRIRE QUANDO… E’ IL TUO COMPLEANNO”. Nella busta ci puoi mettere dei palloncini con scritte di auguri, un biglietto della lotteria, una banconota, un buono regalo, ecc.
  • “DA APRIRE QUANDO …SEI TRISTE”. Via libera a vignette, barzellette, episodi divertenti, memorie di film esilaranti visti insieme, foto buffe, ecc.
  • “DA APRIRE QUANDO… ABBIAMO LITIGATO”. Puoi scrivere una lettera in cui elenchi le tue qualità, i motivi per cui vi amate, il racconto del vostro primo incontro, ecc.
  • “DA APRIRE QUANDO…TI SENTI STRESSATO. Per questa lettera hai bisogno di quei fogli di plastica trasparenti che si usano per gli imballaggi, i pluriball, da usare come antistress. E poi qualche altra cosa che sai abbia un effetto anti-stress per la persona che riceverà la lettera.
  • “DA APRIRE QUANDO…HAI BISOGNO DI UN CONTATTO. Oltre ad una lettera piena di parole dolci, puoi “stampare” la tua mano su un foglio e scriverci: “posa la tua mano sopra la mia”, per esempio, oppure un pezzetto di una coperta che usavate per coprirvi…anche qui libera la tua fantasia.

ALTRI ESEMPI CHE PUOI USARE SONO:

“DA APRIRE QUANDO…HAI BISOGNO DI SAPERE QUANTO TI AMO, TI SENTI SOLO, HAI AVUTO UNA BRUTTA GIORNATA, NON TI SENTI BENE, HAI BISOGNO DI SENTIRE LA MIA VOCE, E’ IL GIORNO DI SAN VALENTINO, ECC.

Gli esempi sono infiniti, l’importante è conoscere molto bene la persona a cui si fa questo regalo speciale. E avere la voglia di dedicare tempo ed energie a questo progetto d’Amore. Se vuoi avere ulteriori spunti e idee, fatti un giro su Pinterest digitando il termine “open when letters”: ti si aprirà un mondo di immagini e di esempi.

VUOI PARTECIPARE AD UNA SFIDA?

Vuoi partecipare alla SFIDA OPEN WHEN, un MINI-CORSO VIA E-MAIL, per prepararti a festeggiare un fantastico SAN VALENTINO?

Ti aiuterò a scrivere e comporre 14 lettere “Da Aprire Quando…” per la tua persona Speciale. ISCRIVITI ALLA MIA PSICONEWSLETTER entro il 30 Gennaio!

Parteciperò anche io! Finalmente.

Esempio di “Lettere da aprire quando…”, trovato su Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *