Qualche tempo fa, mi trovavo a Livorno alla Feltrinelli per la presentazione di un libro, e ho colto l’occasione di fare un giro per gli scaffali. Sono andata quasi subito nel settore Psicologia, il mio preferito, e ho trovato un libro con la copertina bianca di un’autrice che conosco e apprezzo molto: Louise Hay . Sapevo che era morta da poco, all’età di 90 anni, e che non avevo ancora un suo libro nella mia biblioteca personale… Questo libro dall’aspetto poco attraente si intitolava “Affermazioni Quotidiane con la tecnica dello specchio”. Ne avevo già sentito parlare e avevo letto qualcosa in merito, ma non avevo approfonditoLeggi altro →

I figli iniziano amando i loro genitori, in seguito li giudicano. Raramente, se non mai, li perdonano. [Oscar Wilde] Nel mio lavoro come Psicologa e Psicoterapeuta ho spesso a che fare con emozioni legate alla rabbia e al senso di colpa dei miei pazienti. E mi sono accorta che quando si parla di rabbia e di senso di colpa, alla fine si parla di Perdono. Sia verso gli altri che verso noi stessi. I miei pazienti sanno che spesso chiedo loro di “fare” alcune cose pratiche come parte fondamentale del processo di cambiamento e parte della terapia, quindi sono già preparati. Uso anche dei “TaccuiniLeggi altro →

Cos’è il Dialogo Interno? Il Dialogo Interno è quella voce interiore che ci parla di continuo, come il Grillo Parlante di Pinocchio; è il nostro interlocutore principale o, per alcuni, il monologo principale. Il Dialogo Interno è anche uno strumento in tuo potere, che può aiutarti ad uscire da situazioni complicate (dialogo interno utile e potenziante), oppure buttarti nella disperazione più profonda (dialogo interno inutile e dannoso). E’ molto potente, ed è meglio sapere come usarlo a nostro vantaggio. Non lasciare che il tuo dialogo interno resti un monologo senza regole, educalo e servirà la tua felicità [Debora Conti] Il Dialogo Interno è spesso comeLeggi altro →

Oggi è il 31 Dicembre. Ultimo giorno dell’anno. Ultimo blog-post dell’anno. Per salutarti e farti gli auguri di Buon Anno ho pensato di parlarti della RETROSPETTIVA ANNUALE. Che cos’è la retrospettiva Annuale? E’ un momento di Pausa e Riflessione. Doppia riflessione si può dire. Sul passato e sul futuro. Su ciò che è stato, e su ciò che ancora non è. Lo so che sono insistente, che spesso ripeto quanto sia importante fermarsi, respirare (o sospirare…) e sentire il momento presente. Ma oggi è più importante che mai. Quindi, oggi (o nei prossimi giorni) dedica del tempo prezioso a rispondere a 4 domande semplici maLeggi altro →

Ho sentito dire che le idee sono infinite e mi sto accorgendo che è proprio vero! Il problema è che la nostra mente viaggia così veloce che spesso non riusciamo a starle dietro. Ci vengono in mente idee una dietro l’altra e dopo poco ce le dimentichiamo. A me succedeva così: mentre stavo per esempio facendo una camminata o stavo facendo yoga, mi veniva in mente una idea fantastica su un progetto a cui stavo lavorando. Ci fantasticavo per un paio di minuti e poi, finita la camminata o la lezione di yoga, non mi ricordavo più quell’idea! Me la ero persa! Ti è maiLeggi altro →

Hai mai letto questa preghiera/poesia? Mi è capitata per le mani questa preghiera per caso (o forse no…) e l’ho letta tutta d’un fiato. Poi ho dovuto rileggerla con più attenzione e sono rimasta colpita dalla semplicità delle parole e dalla profondità del messaggio. Eccola: Non ti chiedo né miracoli né visionima solo la forza necessaria per questo giorno!Rendimi attento e inventivo per scegliereal momento giustole conoscenze ed esperienzeche mi toccano particolarmente. Rendi più consapevoli le mie sceltenell’uso del mio tempo.Donami di capire ciò che è essenzialee ciò che è soltanto secondario.Io ti chiedo la forza, l’autocontrollo e la misura:che non mi lasci, semplicemente,portare dallaLeggi altro →

Qualche anno fa mi sono imbattuta in questo strano grafico a forma di torta leggendo un libro della Debora Conti (“Il libro del Giusto Peso per Sempre”); in questo libro si parla di come poter conciliare l’obiettivo del peso giusto con il resto della propria vita, e la risposta è stata: monitorando tutti gli aspetti della propria vita con la Ruota della Vita. Semplice no? Mica tanto. A cosa serve? La Ruota della Vita è uno strumento di crescita personale (o coaching che dir si voglia) molto utile. A cosa serve? Serve a: Conoscere meglio se stessi facendo il punto della propria vita (come unaLeggi altro →

L’esercizio di compilazione della Ruota della vita è molto intuitivo. Se non sai di cosa sto parlando, vai a leggere l’articolo precedente e scarica il pdf della Ruota della Vita 👇  . Poi torna qui e continua a leggere 🤓 I 10 spicchi della tua vita A partire dall’alto e andando in senso orario, troverai 10 spicchi, ognuno dei quali rappresenta un aspetto/area della tua vita. Vediamoli insieme:  🔆 Fisico/Salute/Vitalità  🔆 Emozioni 🔆 Ambiente/Beni materiali 🔆 Crescita Personale 🔆 Svago 🔆 Famiglia 🔆 Vita Sociale 🔆 Lavoro/Carriera 🔆 Finanze/Risparmi/Investimenti 🔆 Spirito/Missione personale/Contributo al mondo Vediamoli nel dettaglio Fisico/Salute/Vitalità: In quest’area rientrano la tua salute, ilLeggi altro →

Forse saprai già quanto sia grande il potere delle immagini. Pensa a cosa provi sfogliando l’album fotografico dei tuoi figli o del tuo matrimonio o dell’ultimo viaggio in quella stupenda località…  La nostra mente funziona meglio con le immagini, e il detto: “un’ immagine vale più di mille parole”, è indubbiamente vero. Avere davanti agli occhi un’immagine piacevole della vita che vorresti è uno stimolo continuo ad agire per arrivarci.  A cosa serve una Vision Board? Una Vision Board, che forse puoi conoscere anche con il nome di Collage, di Inspiration Board o Mood Board, è uno strumento potentissimo di ispirazione quotidiana, che serve aLeggi altro →

Oggi ti voglio parlare di un concetto per me molto importante, che ho approfondito leggendo il libro di Hal Elrod  “The Miracle Morning”( https://www.macrolibrarsi.it/speciali/nota-per-il-lettore-di-the-miracle-morning-libro-di-hal-elrod.php ) e cioè quello della MEDIOCRITA’.  Hai mai sentito parlare della Sindrome dello Specchietto Retrovisore? Secondo questa teoria, il nostro subconscio è dotato di uno specchietto retrovisore autolimitante attraverso il quale riviviamo e ricreiamo costantemente il nostro passato. Crediamo erroneamente che chi eravamo sia anche chi siamo, limitando di conseguenza il nostro vero potenziale nel presente, basandoci sulle limitazioni del passato.A me è successo e ti confesso che non è stato un bel periodo… 😔Credo che succeda a molti.Magari desideriamo avere una vita migliore, ma ogniLeggi altro →