Troppo spesso si pensa a far stare bene gli altri, e a noi stessi rimangono poche briciole di tempo ed energie. Non dovrebbe essere così. Se hai seguito ogni giorno la sfida e letto i blog-post precedenti, ti sarai “abituata” ad essere più amorevole con te stessa e quindi oggi è il giorno giusto per concederti un lusso! Perché concedersi un lusso? Concedersi un lusso fa sentire importanti e degni di attenzioni. Lusso è sinonimo di ricchezza e di abbondanza. Può diventare anche un modo per coccolarsi e per pensare a se stessi e basta. Appena puoi, quindi, concediti un lusso. Sceglilo con attenzione e cura, ed emozionatiLeggi altro →

Hai mai visto il film “The Secret”? E’ un film sul pensiero positivo che ti consiglio di vedere almeno una volta nella vita. (guarda un trailer qui Legge di Attrazione) In questo film si parla di gratitudine e di quanto un atteggiamento positivo possa cambiare la visione della vita. Personalmente credo che avere un atteggiamento positivo di gratitudine sia molto meglio che pensare continuamente a cosa non va o a cosa non abbiamo nella nostra vita. Ma questo atteggiamento va allenato, giornalmente se possibile😊  Come ci si può allenare alla gratitudine? Ci sono almeno 4 modi per praticare la Gratitudine: Il primo modo è scrivere ogniLeggi altro →

Quanti vestiti ha nell’armadio che non usi da più di due anni? Come ti senti ogni volta che apri il tuo armadio e vedi quel vestito che ormai non ti va più, quella camicetta che ti tira sulla pancia, o quella gonna troppo corta, troppo lunga, chiara, ecc.? E quanto tempo passi davanti all’armadio, scegliendo e scartando capi di abbigliamento??? Provando e riprovando vestiti, senza essere mai pienamente soddisfatta? E’ arrivato il momento di fare un po’ di pulizia! Il Metodo di Marie Kondo Io ho seguito un metodo particolare ideato da una signora giapponese molto particolare: Marie Kondo*, e devo dire che mi è stato utilissimo; per lungoLeggi altro →

Spesso le nostre giornate scorrono facendo le stesse cose, più o meno di fretta, e ci adagiamo nella Routine, senza uscire da quella Zona di Comfort che amiamo tanto… La Routine: pro e contro E’ vero: la Routine è una cosa che ci salva dagli imprevisti e dallo stress, e che ci permette di creare delle abitudini positive (o negative: a noi la scelta) che ci rendono le giornate organizzate e pianificate al meglio, evitandoci stress e ansie. Ma è anche vero che ogni tanto è bello uscire dalla Routine e abbracciare la novità e l’imprevisto! Se provassimo quindi a fare qualcosa di nuovo? Magari senza l’aiuto di nessuno?Leggi altro →

A volte ci facciamo prendere la mano dai Social (Facebook, Instagram, Whatsapp ecc.) e passiamo ore a leggere di tutto, con il risultato che facciamo una vera e propria indigestione di notizie ed emozioni che non ci appartengono. La conseguenza qual’è? Che la nostra giornata viene spesso rovinata dalle emozioni negative altrui  I Social vengono spesso usati per criticare e lamentarsi di tutto e tutti, senza alcuna censura. Chiunque può fare affermazioni su ciò che vuole e su come si sente. Hai notato? Siamo sommersi da stimoli e informazioni da tutto il mondo, in ogni momento. Cambia il disco che ascolti Oggi cambia disco! Mentre scorri tuttiLeggi altro →

Dal 2012, cioè da quando mi sono avvicinata alla Meditazione, ogni giorno che non la pratico, mi manca qualcosa… Cos’è la Meditazione Per me meditare è una specie di vacanza dalle preoccupazioni, uno spazio-tempo personale molto intimo e molto importante, che cerco di ritagliarmi ogni giorno. L’ho imparata seguendo un Corso di Mindfulness di 8 incontri di gruppo (MBSR) e continuo ad usare le tracce audio con cui ho iniziato a meditare. Ma medito anche sintonizzandomi sul mio respiro, sul mio corpo e anche sui suoni intorno a me. Ci sono molti modi di meditare. Questo tipo di meditazione Mindfulness si basa sulla Consapevolezza e sul Respiro.Leggi altro →

Un carissimo amico mi ripeteva spesso che mi merito il meglio (“you deserve the best”) e all’inizio questo suo modo di dire mi dava un po’ fastidio. Poi ho cominciato a capire meglio il senso di quella affermazione e oggi lo ringrazio per avermela insegnata. Mi merito il meglio: Non sempre riesco a ricordarmelo, ma faccio il possibile per farlo (a volte me la ripeto mentalmente]). Fatti un regalo di bellezza Il gesto che ti consiglio oggi serve proprio a ricordarti che ti meriti il meglio. Quindi ti chiedo di entrare in una profumeria e di scegliere quel rossetto che ti piace un sacco (o, se sei un uomo,Leggi altro →

Il proverbio dice: “errare è umano”, lo so, e sono d’accordo. Un’altro proverbio dice: “sbagliando si impara”. Va bene. Ma poi bisogna fare i conti con questi errori, e non è così semplice, vero? Sbagliando si impara, o no? Sbagliare non piace a nessuno, ma lo facciamo continuamente: siamo esseri umani. I nostri sbagli ci rendono unici e ci hanno portato dove siamo ora, ma se allo sbaglio ci aggiungiamo il senso di colpa, rischiamo di entrare in un vortice di autocommiserazione che non ha più fine. Dopo aver letto e studiato tanto sull’argomento, ho trovato una soluzione che per me funziona: perdonare me stessa Leggi altro →

Mi chiederai e ti chiederai: perché dovrei leggere ogni giorno? I motivi sono molti, tutti positivi, ed è stato scritto molto sull’argomento. Cercherò di farti un riassunto, e anche di esprimerti il mio parere e le mie considerazioni. Per me leggere è prendermi una pausa dagli affanni quotidiani e immergermi in un altro mondo. Leggo di tutto, dai romanzi ai manuali di crescita personale. La parola d’ordine deve essere: piacere. vediamo quali sono i benefici della lettura e perché te la consiglio.  Benefici della lettura: Fa bene alla mente: numerosi studi lo dimostrano e il motivo è che leggere aumenta l’afflusso di sangue al cervello,Leggi altro →

La sedentarietà uccide più del fumo, lo sapevi? La nostra era, fatta di macchine, elettrodomestici, smartphone ecc., ci ha permesso di migliorare le nostre condizioni di vita, lo ammetto, ma anche di usare meno il nostro corpo. Il risultato qual’è? Che passiamo molto tempo seduti (circa 9 ore al giorno, senza contare il tempo passato a dormire), e costringiamo il nostro corpo ad una condizione innaturale di immobilità, con conseguenze spesso dolorose. Quindi mal di schiena, pancetta, aumento di peso o obesità, ossa deboli e muscoli atrofizzati. Non è un bel panorama, vero? 😔 Pensa invece che il nostro corpo è fatto per muoversi! AltrimentiLeggi altro →